Ottawa

Ottawa

Ottawa

Ottawa, adagiata tra i fiumi Ottawa e Rideau nell’Ontario Orientale, è capitale del Canada ormai dal 1857. La città con i suoi trecentomila abitanti è meno popolata di altre metropoli come Toronto e Montreal, e assorbe al suo interno la tradizione francese della seconda e la tradizione inglese della prima. Il clima presenta inverni molto freddi ed estati miti, stagione in cui la visita è più indicata per i turisti che non amano neve, ghiaccio e sci. Dopo il 2000 sono stati annessi ad Ottawa numerosi centri limitrofi e l’intero conglomerato conta quindi ottocentomila abitanti, rendendosi la quarta città dopo Toronto, Montreal e Vancouver.

Colline del Parlamento - Ottawa

Foto Pubblico dominio di Digging.holes

Il centro storico di Ottawa non è particolarmente esteso e può essere visitato interamente a piedi. Fino al 1759 il territorio di Ottawa era ancora dominato dai “pellerossa” indigeni, in seguito fu conteso tra inglesi e francesi e furono i primi a prevalere. Ottawa venne dichiarata capitale del Canada direttamente dalla Regina Vittoria nel 1857, oggi è dunque il più importante centro politico del Paese e vi ha sede anche il Parlamento. Il nome originale fu dato proprio dalle popolazioni indigene che la chiamarono Odawa, che significa “grande fiume”.

East Block Parliament Hill

Foto CC-BY-SA di Dger

Importante anche sotto l’aspetto culturale, non è un caso se da Ottawa si sono fatte conoscere due cantanti di livello mondiale come Alanis Morisette e Celine Dion. In città hanno sede due importanti università, la Carleton University e l’University of Ottawa. Il bilinguismo è ormai nel suo DNA, con una leggera prevalenza dei madrelingua inglesi rispetto ai francesi. Molte anche le manifestazioni che si tengono durante l’anno solare. Ricordiamo il Festival Canadien des tulipes (Festival dei Tulipani) di maggio, l’Ottawa International Writers Festival sempre in primavera, che riunisce importanti scrittori nazionali ed internazionali, il settembrino Ottawa International Animation Festival, l’evento canadese più importante dedicato all’animazione, ed infine i festeggiamenti del primo luglio del Canada Day, Festa nazionale.

Il Parlamento di Ottawa sorge sulla Parliament Hill (Collina del Parlamento), al centro di una zona verde. Tra le maggiori attrattive vi è la National Gallery, aperta non da molti anni, ma già dotata di una grande collezione artistica di primissimo livello. Alle sue spalle si trova il War Museum, che mostra ai turisti una serie di importanti cimeli e reperti della Prima e della Seconda Guerra Mondiale. Sempre nella stessa zona ha sede la Royal Canadian Mint che produce bellissime monete da collezionare.

Il luogo per il divertimento serale sia dei turisti che degli abitanti locali è invece il Canale Rideau, situato direttamente nel centro cittadino.

Rideau Canal

Foto CC-BY-SA di Bobak Ha’Eri

No comments.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *